U6, 8 e 10 – Raggruppamento a Rovato

Il 2019 dei nostri minirugbysti è cominciato da Rovato. Sabato pomeriggio under 6, 8 e 10 sono stati tra i protagonisti del Trofeo Streparava giocatosi sul campo dello stadio Pagani.
Gli under 6, guidati per l’occasione da Marco Casaluci, stanno crescendo torneo dopo torneo. Dopo una sconfitta di misura con Rovato, si sono ripresi con gli interessi contro i Fennec Fox di Gessate. Poi, nell’ultimo match con Stezzano, è arrivata un’altra sconfitta. Ma poco importa perché i nostri piccolini hanno messo in mostra una grande grinta, con tanti placcaggi e un buon gioco di squadra.
Un altro primo posto, invece, per gli under 8 di Antony Magnoni. Nel girone hanno dapprima sconfitto Rovato2 per 7 a 3, poi i Fennec per 9 a 2 e infine Stezzano2 per 6 a 0. Nella finale per il primo posto grande vittoria per 6-2. In totale, quindi, 28 mete realizzate e 7 subite. Sicuramente motivo di orgoglio per i nostri campioncini e per il loro allenatore.
Bilancio in parità e quarto posto, infine, per gli under 10 di Jacopo Battistessa e Hani El Khoury. Dopo una scoppola (0 a 9) rimediata nel primo match del girone contro i gli Orobic di Urgnano, i nostri cinghialotti si sono svegliati con Rovato2, rifilando ai padroni di casa un roboante 11-0. Vittoria anche anche contro Stezzano2 al termine di un match sofferto vinto solo nel finale per 5 a 3. Nella finale per il terzo e quarto posto, Stezzano1 ha poi “vendicato” i compagni vincendo contro i nostri per 5 a 0.
E al termine delle gare, grande premiazione per tutti sotto la tribuna e l’immancabile terzo tempo, a suggellare un’altra bella ed entusiasmante giornata di rugby.

foto di Simone Tironi

Seniores – Incontro con il Rugby Sesto S.Giovanni

Una partita dal risultato totalmente disatteso quella che si è disputata domenica 20 a Sesto San Giovanni, una partita in cui la mischia Trevigliese non è stata in grado di esprimere il valore che ha realmente. Il grosso problema riscontrato è nell’atteggiamento in partita, la mancanza della giusta grinta. Questo ha influito nettamente sull’andamento dell’incontro caratterizzato da poche possibilità in attacco nelle quali comunque si nota il potenziale della squadra.
Per i nostri ragazzi 2 mete di Riganti e 1 trasformazione di Fiori. Risultato finale di 55-12 in favore dei padroni di casa.

Foto by Feregalli Patrizia

U18 – Incontro con i Lyons

Domenica 13 gennaio i nostri ragazzi della U18 hanno incontrato in casa la squadra dei Lyons. La partita si è conclusa con una sconfitta per 13-34 in favore degli ospiti i quali hanno espresso un buon gioco, soprattutto con qualità costante per l’intera durata del match. Ed è proprio quello che è mancato ai nostri, la costanza, perché troppo spesso alternavano ottimo gioco a fasi confuse e poco coordinate.
Sta di fatto comunque che le qualità ci sono, si tratta di amalgamare bene i giocatori per poter sfruttare al massimo le capacità individuali.
Forza ragazzi, soli MAI!

Grazie al sig. Paolo B. dei Lyons per le fotografie.