Under 14 – Incontro con CUS Milano 3 13/4/2014 stagione 2013/2014

Treviglio, 13 Aprile

 

Dopo un mese i cinghiali del TRC tornano ad esibirsi sul terreno di casa, l’ultima volta della stagione per quanto riguarda il campionato, il campo che ha visto i nostri atleti Under 14 sempre imbattuti ospita il CUS Milano, per la prima volta in trasferta da noi.

La squadra , in parte rimaneggiata dalle assenze, permette comunque di schierare una formazione competitiva:

Soncini ( pilone dx)

Degioanni ( tallonatore)

“Tank” Sau ( pilone sx)

Franzoni ( seconda linea)

Mr. Pozzi ( seconda linea)

Capitan Ughi

Resmini ( mediano m.)

Micello ( mediano a.)

“Veleno jr” D’angelo ( 1° centro)

Mathenge ( 2° centro)

Fiori ( ala dx)

Difonzo ( ala sx)

Miele ( estremo )

 A disposizione:

Mr. Pozzi

Poli

Occhino

Borroni

Il TRC parte subito forte e impone il suo gioco rapido andando a segno ripetutamente.

I ragazzi esprimono il frutto del duro lavoro eseguito in settimana mostrando un’ottima confidenza con il gioco alla mano, gli attacchi sono efficaci e il sostegno puntuale, l’utilizzo del gioco al piede, denota una crescita tattica degna di nota, i ragazzi si avvicinano all’appuntamento del Trofeo Topolino a Treviso con la consapevolezza di potersela giocare con chiunque.

Risultato finale: Treviglio Rugby Club 81-5 CUS Milano

Da segnalare un drop messo a segno dalla linea dei 22 metri a seguito di una palla uscita da mischia ordinata, che al termine del primo tempo fa sobbalzare il numeroso pubblico accorso a tifarci .

Visto l’ultimo impegno della stagione regolare sul nostro campo intendo ringraziare chi si presta, con grandissima generosità, all’allestimento del terreno di gioco, dallo staff tutto ai nostri sempre più numerosi sostenitori.

Ancora una volta il TRC vince il terzo tempo per la sua accoglienza che sa essere sempre un buon viatico consolatorio, antidoto alle sconfitte ed esaltante per le vittorie grazie allo staff delle Mamme/sorelle del TRC!!!

Il prossimo appuntamento sarà il 27 Aprile a Brembate, dove i cinghiali del TRC sfideranno i Rivers.

Lo staff del TRC al completo vi Augura una serena Pasqua

Alessandro

Under 14 – Incontro con Rugby Como del 6/4/2014 stagione 2013/2014

Como, 5 Aprile,

Il TRC parte per Como per affrontare i padroni di casa del Rugby Como con la consapevolezza che non sara’ un impegno facile, ci attende una squadra molto fisica ed impegnativa dal punto di vista difensivo.

Si parte decisamente bene, il TRC schiaccia i lariani nei loro 22 e in pochi minuti, grazie a lo spostamento repentino della palla riesce a bucare la difesa del Como segnando la prima meta. Trasformata.

Si riprende e la risposta dei padroni di casa e’ immediata , complice una rilassatezza inusuale dei nostri cinghiali, arriva la meta per il como , siamo 5-7.

Qualche minuto e il Como replica e portando il risultato sul 10-7 .

Il TRC risponde riportandosi in vantaggio siglando una meta trasformata che coincide con la fine del primo tempo ( ris. Parz.10-14)

Il secondo tempo i nostri entrano in campo determinati a chiudere la partita e segnano una meta su intercetto che porta il risultato sul 10-19.

I troppi errori con la palla che stenta a stare in mano indirizzano una partita che poteva essere molto dinamica ad essere continuamente frammentata e statica e il Como , che giova del maggior peso dei suoi avanti, tiene la partita sempre in equilibrio , la sensazione e’ che i nostri potrebbero prendere il largo ma piu’ volte manca l’ultimo passaggio e alla fine, il Como sigla ben due mete , a tre minuti dal termine sono i Lariani ad essere in vantaggio 22-19.

Il cuore dei nostri cinghiali e la voglia di non arrendersi porta alla reazione immediata ed efficace e in pochi minuti, appena in tempo, e’ il TRC a invadere l’area di meta avversaria schiacciando la palla per il 22-22, il calcio piazzato non va a segno e il triplice fischio fissa il risultato sul 22-22, risultato giusto e inedito essendo il primo pareggio della stagione.

Resta il rammarico per non avere chiuso prima una partita comunque complicata ma rimane il record d’imbattibilita’ arrivato a 11 risultati positivi, il carattere e la forza di volonta’ di questo gruppo esce fuori sempre nelle situazioni difficili dove quando c’e’ da essere concreti i nostri giovani cinghiali mettono in campo tutto il loro cinismo.

Formazione:

Soncini, Degioanni, Monteleone, Poli, Franzoni, Ughi (C), Resmini, Micello, D’Angelo, Mathenge, Miele, Fiori, Difonzo, Pozzi, Borroni, Occhino, Vocaj.

Domenica 13 Aprile l’appuntamento e’ a Treviglio alle ore 14.30 dove i nostri cinghiali sfideranno il CUS Milano in una sfida difficile.

Alessandro

Under 14 – Incontro con Rugby Oltremella e Rugby Crema del 22/3/2014 stagione 2013/2014

Roncadelle, 23 Marzo,

Una giornata uggiosa, colpo di coda di un mite inverno ci accoglie a Roncadelle in occasione del triangolare composto dai padroni di casa del Rugby Oltremella, Crema Rubgy e TRC.

Il sorteggio assegna all’Oltremella la prima partita da disputarsi contro il Crema,

la partita termina con la vittoria dei Cremaschi che ci attenderanno per il Match conclusivo.

TRC Vs Oltremella 17-5

Qualche assenza nel reparto di mischia ci penalizza sul piano del peso e il TRC non dimostra da subito il gioco fluido degli ultimi tempi, il terreno umido e l’avversario più improntato sul gioco di mischia mettono inizialmente in difficoltà i Cinghiali, L’Oltremella prova più volte a passare usando la forza, la difesa regge bene e grazie ad una migliore occupazione dello spazio il TRC va a segno più volte, alla fine saranno 3 le mete sigliate per i Cinghiali .

TRC vs Crema 24-5

La pioggia certo non agevola il nostro gioco sicuramente più efficace in campo aperto e i molti errori di handling tengono in sospeso una partita da chiudersi molto prima che nel secondo tempo, invece un primo tempo equilibrato grazie ad una buona fisicità degli avversari sempre tenaci, tiene il match in sospeso; una buona gestione delle risorse in campo da parte dei nostri giocatori sposta , nella seconda parte del match , l’inerzia della sfida e nel secondo tempo il TRC schiaccia il Crema senza mai rischiare la segnatura e andando più volte a meta.

Formazione:

Sau, Degioanni, Monteleone, Poli, Franzoni, Ughi, Resmini, Micello, D’Angelo, Mathenge, Miele, Fiori, Difonzo, Vocaj, Borroni, Pozzi, Brambilla.

La squadra continua nel processo di maturazione che la rende a volte cinica e che nelle difficoltà e nelle giornate storte la fa svettare comunque, siamo a 10 vittorie consecutive e tra due settimane ci aspetta una sfida combattuta contro i pari eta’ Lariani del Como Rugby.

A presto

Alessandro