U6, 8 e 10 – Raggruppamento a Trescore

I ragazzi delle categorie Under 6, 8 e 10, domenica 2 sono stati impegnati al raggruppamento organizzato a Trescore.
Qui il commento dell’accompagnatore Palamara Andrea:

Ultimo raggruppamento del 2018 per i nostri piccoli rugbysti. Under6, 8 e 10 sono stati protagonisti a Trescore Balneario, ospiti dei Raptors Valcavallina. Una giornata fredda, che non ha però intimorito i nostri cinghialotti.

Dopo l’esordio a Stezzano e le prime mete a Cremona, per i piccolini dell’under 6 di Daniela Mignone-Evans, sono arrivate anche le prime vittorie: ben 3 sui 3 match disputati. Una bella soddisfazione per i bimbi e anche per i genitori che non hanno fatto mancare il loro supporto. La strada intrapresa è sicuramente quella giusta.

Per quanto riguarda la under 8 di Antony Magnoni e Marco Casaluci è stata la solita schiacciasassi. Dopo aver battuto Bergamo e Legnano, rispettivamente per 10 a 2 e 8 a 2, i cinghialotti hanno affrontato nella finale per il primo e il secondo posto lo Zogno. Una partita senza storie, con il Trc che ha messo a segno nove mete senza subirne nemmeno una. La giusta consolazione dopo la finale beffa persa di un soffio contro Asr Milano nel torneo giocato a Cremona.

Un po’ sotto tono, infine, gli under 10 di Jacopo Battistessa e Hani El Koury, inseriti in un girone unico con Legnano, Raptors, Gessate e Zogno. I cinghialotti, che erano reduci dall’ottimo secondo posto al torneo di Crema, sono entrati in partita solo dal terzo match, dimostrando finalmente quanto di buono sanno fare e riuscendo così a evitare il fatidico “cucchiaio di legno”.

Foto by Tironi S.

U10 – Raggruppamento a Crema

Domenica i nostri ragazzi della U10 sono stati impegnati nel raggruppamento organizzato dal Crema Rugby. Ecco il commento dell’accompagnatore Palamara:

I cinghialotti dell’under 10 conquistano il secondo posto al torneo giocato domenica a Crema. Un’ottima prova per i baby rugbysti allenati da Jacopo Battistessa e Hani El Khoury che, dopo aver vinto il proprio girone, si sono arresi nella finalissima davanti al Crema 1, squadra sicuramente più esperta e di livello più alto. Un match che non ha comunque cancellato quanto di buono fatto nelle tre partite del girone. I nostri cinghialotti hanno dapprima surclassato il Ge Rugby di Paullo, con un roboante 6-1. Stesso risultato nel secondo incontro con i padroni di casa del Crema 2: un match senza storia, con i cremaschi che sono riusciti ad andare in meta solo all’ultima azione. Infine, i piccoli trevigliesi hanno travolto con un perentorio 7-0 il Codogno. Tre partite ad alta intensità che forse hanno prosciugato tutte le energie del TRC prima della finale, ma che hanno dato tante soddisfazioni ai loro allenatori.

U6, 8 e 10 – Raggruppamento a Stezzano

Primo raggruppamento della stagione per i minirugbysti delle categorie under 6, 8 e 10. I nostri cinghialotti sono stati impegnati domenica in un torneo organizzato dagli amici del Rugby Stezzano, che vedeva in in lizza anche il Rugby Zogno Valbrembana.
I piccolini dell’under 6, in campo con ben 7 bambini (record storico per il TRC), guidati dagli educatori Daniela e Marco hanno vinto l’emozione dell’esordio e hanno lentamente preso confidenza, segnando anche le prime mete dell’anno.
Gli under 8 hanno invece iniziato la stagione come l’avevano chiusa: vincendo. Nei tre match disputati hanno realizzato la bellezza di 32 mete senza subirne nemmeno una. Una bella soddisfazione per l’allenatore Antony, che ha elogiato i suoi atleti per l’ottima prestazione, fatta di sostegno, placcaggi e tanta grinta.
Esordio duro per l’under 10 (quasi del tutto rinnovata rispetto allo scorso anno), che si è presentata in campo senza tre elementi, rimpiazzati dagli amici di Stezzano. Dopo i primi due incontri un po’ sotto tono (pur segnando tre mete), i cinghialotti allenati da Jacopo si sono poi ripresi alla grande nell’ultimo incontro, condotto in vantaggio quasi sino alla fine, con tanta grinta e determinazione. Poi si è fatta sentire un po’ di stanchezza negli ultimi minuti e gli amici dello Zogno sono così riusciti a pareggiare (8-8 il risultato finale).

Foto U6

Foto U8

Foto U10